Navigation

Adolescente 13enne si uccide con auto rubata

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2010 - 10:01
(Keystone-ATS)

NIEDERUZWIL (SG) - È finita in tragedia la serata di san Silvestro per due fratelli adolescenti. Verso le 21.00 di ieri, i due hanno rubato un'automobile a Niederuzwil (SG) e, dopo una pazza corsa, hanno perso il controllo del veicolo finendo nel greto di un fiume. Un ragazzo di 13 anni è deceduto sul posto, mentre il fratello di 17 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale.
Non si sa ancora chi fosse alla guida del veicolo, indica una nota odierna la polizia sangallese. Per estrarre i giovani dalla macchina, completamente distrutta, è stato necessario l'intervento dei pompieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.