Il presidente russo Vladimir Putin ha promesso la sua "piena cooperazione" al primo ministro olandese, Mark Rutte, affinché i corpi delle vittime del volo MH17 e le due scatole nere possano essere recuperate nell'Est dell'Ucraina. Lo ha reso noto un portavoce del governo olandese.

Nel corso di una nuova telefonata a due, Putin si è impegnato a far sì che le due scatole nere vengano consegnate agli ispettori internazionali e che l'accesso al sito non venga bloccato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.