Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Aereo abbattuto: tre esperti svizzeri già a Kiev da ieri

La Svizzera è pronta a dare man forte nell'identificazione delle vittime della sciagura aerea del volo MH17 della Malaysia Airlines, abbattuto in una zona controllata dai ribelli nell'Ucraina orientale. Tre esperti svizzeri si trovano da ieri a Kiev. Lo ha indicato all'ats l'Ufficio federale di polizia (fedpol) confermando un'informazione della radiotelevisione svizzero tedesca SRF.

Si tratta di una prima delegazione composta da un medico legale, un tecnico della polizia scientifica e un collaboratore della fedpol. La Svizzera aveva già offerto la scorsa settimana il proprio sostegno nell'identificazione delle vittime.

Questo primo distaccamento svizzero a Kiev sta coordinando i lavori preliminari in vista di un possibile impiego di specialisti elvetici in Ucraina, ha precisato la portavoce della fedpol, Danièle Bersier. Non appena riceverà una richiesta ufficiale da parte ucraina, la Svizzera invierà sul posto un team di esperti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.