Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il copilota è "rimasto solo" in cabina e ha "attivato i bottoni per azionare la discesa dell'aeroplano": lo ha detto il procuratore di Marsiglia. "Sembrava vivo fino al momento dell'impatto", stando ai dati recuperati dalla scatola nera.

"Per noi inquirenti, l'interpretazione più plausibile è che il copilota si sia rifiutato di aprire la porta della cabina al comandante e abbia azionato il bottone per comandare la perdita di altitudine", ha aggiunto il procuratore. "C'era la volontà di distruggere l'aereo".

Dall'esterno della cabina "si sentono i diversi appelli del comandante di bordo per consentire l'accesso alla cabina pilotaggio, ma non arriva nessuna risposta da parte del copilota", ha spiegato il procuratore, aggiungendo che dalle registrazioni della scatola nera "si sente il respiro umano all'interno della cabina fino all'impatto finale", ma nessuna parola da parte del copilota. Questi "si è rifiutato volontariamente di aprire la porta".

I controllori del traffico aereo non hanno ricevuto nessun mayday dall'Airbus 320 prima dello schianto sulle Alpi francesi. E gli stessi controllori non hanno ottenuto risposta ai ripetuti appelli.

Il procuratore ha anche indicato che il copilota era di nazionalità tedesca e non era segnalato come possibile terrorista. "Al momento non c'è neanche un elemento che consenta di dire che si tratti di un attentato terroristico, ora però esamineremo anche l'ambiente da cui proveniva" il copilota. Alla domanda se propendesse quindi per l'ipotesi del suicidio, il procuratore ha risposto: "Non uso la parola suicidio perché quando ci si suicida ci si suicida da soli. Ma effettivamente ci si può posare legittimamente la domanda".

Secondo i media l'uomo si chiamava Andreas Lubitz ed era originario di Montabaur (Renania-Palatinato). Aveva 28 anni.

I passeggeri si sono accorti all'ultimo momento di quello che stava succedendo. Poco prima dell'impatto "i passeggeri urlavano, la morte è stata istantanea", ha detto il procuratore. "Le grida si sentono solo poco prima" dell'impatto, ha insistito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS