Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel 2009, prima di riprendere l'addestramento dopo diversi mesi di interruzione, il copilota responsabile dello schianto del volo della compagnia Germanwings aveva scritto alla scuola piloti Lufthansa informandoli di "un grave episodio depressivo poi rientrato".

Lo rende noto la stessa compagnia.

La Lufthansa specifica di aver consegnato agli inquirenti numerosi documenti interni, anche di natura medica, e tutti gli scambi di mail intercorsi tra il pilota e la scuola. Dopo l'interruzione, precisa Lufthansa, "al copilota è stata confermata la necessaria abilitazione medica al volo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS