Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Boeing 777 della Asiana Airlines schiantatosi sulla pista dell'aeroporto di San Francisco stava viaggiando al momento dell'atterraggio a 103 nodi, tre secondi prima dell'impatto, molto al di sotto dei normali 137 nodi: lo affermano le autorità Usa che hanno esaminato le scatole nere dell'aereo.

Dall'esame delle scatole nere non emerge inoltre alcuna chiamata di emergenza da parte dell'equipaggio, hanno indicato i responsabili del National Transportation Safety Board (Ntsb), che confermano come lo schianto sia avvenuto dopo il regolare via libera all'atterraggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS