Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non siamo obbligati a svelarvi il modo in cui abbiamo abbattuto l'aereo, ma ve lo diremo solo quando e come vorremo noi".

In un nuovo messaggio audio sul web, di cui non è possibile verificare l'autenticità, l'Isis rivendica l'abbattimento dell'Airbus russo nel Sinai. "Voi controllate le scatole nere, visionate il relitto e provate a confermare che non è stato abbattuto, se ci riuscite".

Il messaggio è intitolato "Noi l'abbiamo abbattuto, voi morirete di rabbia", ed è stato pubblicato su Twitter in diversi siti jihadisti. Nel messaggio audio il jihadista aggiunge che l'abbattimento dell'aereo russo è avvenuto nello stesso giorno (il 17 del mese lunare di Muharram) in cui l'Isis giurò fedeltà al Califfato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS