Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Credo ci sia la possibilità di una bomba a bordo dell'aereo precipitato nel Sinai e la stiamo valutando seriamente". Lo ha detto il presidente Usa, Barack Obama, commentando per la prima volta l'incidente in un'intervista.

"Dedicheremo molto tempo per determinare" esattamente "cosa abbia provocato lo schianto dell'aereo russo", ha aggiunto il presidente americano durante l'intervista alla radio Kiro di Seattle.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS