Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Aeroflot ha annunciato oggi che a fine ottobre lancerà una nuova compagnia low cost dopo che la sua filiale Dobroliot è stata costretta a cessare l'attività per le sanzioni occidentali contro la Russia dopo l'annessione della penisola sul Mar Nero. Lo riferisce Ria Novosti citando l'ad della compagnia di bandiera russa, Vitali Saveliov.

A inizio agosto Dobroliot aveva sospeso i suoi voli Mosca-Simferopoli, capitale della Crimea, perchè i suoi partner europei avevano annullato i contratti su leasing, manutenzione tecnica e assicurazione degli aerei in seguito alle sanzioni. "Ora stiamo negoziando con alcune società di leasing e i primi contratti mostrano che vogliono lavorare con noi", ha assicurato Saveliov, secondo il quale la nuova compagnia low cost dovrebbe operare i voli nelle stesse tratte gestite prima da Dobroliot.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS