Circa 260 grammi di "crystal meth", la forma più pura della metanfetamina, 60 grammi di cocaina e 999 pasticche di ecstasy sono stati scoperti la scorsa settimana in un pacco pacco postale che si trovava in transito all'aeroporto di Zurigo.

Gli stupefacenti erano nascosti in due altoparlanti e in un barattolo che facevano parte di una spedizione consegnata a Lubiana, in Slovenia, e diretta a Sydney, in Australia, indica oggi una nota dell'Amministrazione federale delle dogane.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.