Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I doganieri dell'aeroporto di Kloten (ZH) hanno sequestrato a fine agosto oltre 1500 gioielli tra collane, braccialetti, orecchini e anelli, contenenti troppo cadmio e nickel, sostanze pericolose per la salute.

Lo ha reso noto oggi l'Amministrazione federale delle dogane, precisando che in uno dei pezzi confiscati è stata misurata la presenza di cadmio fino a 5000 volte oltre il limite fissato dalla legislazione elvetica. Ordinata su internet, la merce preveniva dalla Cina ed era destinata a clienti in Svizzera

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS