Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A causa di un uccello finito in un reattore durante il decollo, un Airbus A330 di Swiss diretto a New York per conto della compagnia Edelweiss ha dovuto rientrare questa mattina all'aeroporto di Zurigo. I 168 passeggeri e le 12 persone dell'equipaggio che si trovavano a bordo non hanno corso alcun pericolo, ha dichiarato un portavoce di Edelweiss.

Il pilota ha sentito delle strane vibrazioni subito dopo il decollo, ha detto all'ats il portavoce Andreas Maier. Prima di atterrare, l'aereo ha dovuto volare in cerchio sopra l'Altipiano e ridurre il peso liberando una parte del carburante. Dopo l'atterraggio fuori programma, i passeggeri sono ripartiti su altri voli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS