Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel mese di maggio i canoni d'affitto sono rimasti invariati in Svizzera rispetto ad aprile.

In confronto al maggio 2015 le pigioni sono invece aumentate dello 0,62%, mostra l'indice calcolato dal portale di annunci immobiliari Homegate.ch, rimasto in maggio a quota 114,2 punti, come nel mese precedente.

Si rilevano tuttavia variazioni cantonali. Argovia segna l'incremento maggiore in maggio (0,46%), seguito dal Ticino (0,37%). Aumenti - minimi - si registrano anche nei cantoni Berna (0,09%) e Soletta (0,09%).

Nel canton Zurigo, i canoni d'affitto hanno invece segnato un calo, raggiungendo un livello dell'indice di 117,1 punti, che corrisponde a una riduzione dello 0,09%, come anche a Basilea Campagna, Basilea Città, San Gallo e Turgovia. Ginevra e Vaud registrano dal canto loro una flessione dello 0,16%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS