Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Afghanistan: 14 morti per neve

Intense nevicate hanno causato negli ultimi giorni gravi danni in varie province dell'Afghanistan ed almeno 14 morti nelle province centrali di Daikundi e Ghazni. Lo hanno reso noto oggi funzionari governativi a Kabul.

Secondo l'agenzia Afghan Islamic Press la neve ha causato anche nelle due province la distruzione di decine di case costringendo le famiglie a cercare riparo in alloggi di fortuna.

Intanto l'agenzia Pajhwok indica che dopo 48 ore di lavoro, le squadre di soccorso sono riuscite a ripristinare la circolazione sul passo di Salang, il principale collegamento della provincia di Kabul con il nord afghano.

Nella difficile emergenza, causata oltre che dalla neve da un gran numero di valanghe, due tecnici ed un civile sono rimasti feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.