Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Due persone, fra cui un americano, sono morte oggi in un attacco compiuto da un gruppo di kamikaze ad un Centro di addestramento della polizia a Kandahar, nell'Afghanistan meridionale. Lo ha reso noto l'ambasciata degli Usa a Kabul.
In un breve comunicato in cui si "condanna con grande forza" l'attentato, si precisa che esso, oltre alla morte dei tre kamikaze, ha portato appunto anche la perdita di altre due vite umane, "compreso un cittadino americano".
"Gli Stati Uniti - conclude il testo - continueranno a rimanere al fianco dei loro partner afghani per lottare contro il terrorismo e aiutare il governo afghano a fornire sicurezza e prosperità alla sua gente".

SDA-ATS