Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un commando formato da due attentatori suicidi ha attaccato oggi l'edificio che ospita in pieno centro di Kabul uno shopping center e l'hotel a quattro stelle Safi Landmark, causando un'esplosione ed uno scontro a fuoco che ha avuto un bilancio di quattro morti, tre guardie della sicurezza e un kamikaze, e almeno due feriti.

Per il momento le autorità e la stampa afghane non hanno ricevuto alcuna rivendicazione da parte di talebani od altri gruppi antigovernativi. Gli uomini armati sono entrati in azione verso le 14:00 (10:30 svizzere) puntando al cancello orientale dell'edificio nel quartiere di Shahr-i-Naw, hanno riferito testimoni, e mentre uno dei kamikaze attivava la sua carica, il secondo riusciva a penetrare all'interno, facendo però perdere le sue tracce.

Il capo della polizia provinciale, Mohammad Ayub Salangi, ha detto ai giornalisti che a quel punto è partita una vera e propria caccia all'uomo nei meandri dell'edificio di otto piani, di cui non si conosce il risultato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS