Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il successore del presidente afghano Hamid Karzai emergerà da un ballottaggio che vedrà di fronte l'ex ministro degli Esteri Abdullah Abdullah e l'ex ministro delle Finanze Ashraf Ghani. Lo ha reso noto oggi a Kabul il presidente della Commissione elettorale indipendente (Iec), Yousuf Nuristani.

I risultati ufficiali del voto del 5 aprile indicano che nessun candidato ha ottenuto il 50% più uno dei voti. Abdullah ha raccolto il 45% dei consensi, davanti a Ghani (31,6%).

Il ballottaggio si terrà il prossimo 14 giugno.

SDA-ATS