Navigation

Afghanistan: bomba a centro culturale francese Kabul

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 dicembre 2014 - 17:17
(Keystone-ATS)

Un'esplosione, dovuta a un kamikaze di 16-17 anni, è avvenuta nel Centro culturale francese a Kabul mentre era in corso una rappresentazione teatrale cui assistevano decine di persone. Il bilancio dell'attentato sarebbe di diversi morti e numerosi feriti ha riferito il ministro degli Esteri, Laurent Fabius, aggiungendo che non ci sono vittime francesi.

Al momento dello scoppio era in atto una performance teatrale che criticava proprio l'uso di attentatori suicidi contro la popolazione civile. La Francia è uno dei pochi Paesi a gestire a Kabul un vero e proprio Centro culturale all'interno del Liceo francese Istaqlal.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.