Otto civili afghani sono stati uccisi oggi nell'esplosione di una bomba artigianale nella provincia di Kandahar (sud): lo ha reso noto il ministero dell'Interno in un comunicato. Al momento dell'esplosione le vittime si trovavano a bordo di un veicolo partito dal distretto di Panjwai e diretto verso la città di Kandahar. Tra le vittime, tutte della stessa famiglia, ci sono quattro donne. Due bambini sono rimasti feriti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.