Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di una ventina di feriti il primo bilancio dello scoppio di un camionbomba stasera vicino all'aeroporto di Kabul.

Il portavoce del ministero afghano della Sanità, Ismail Kawosi, ha confermato che per il momento sono stati identificati 19 feriti. Si tratta, ha precisato, di "quattro bambini, tre donne e dodici uomini che sono stati trasferiti negli ospedali della città".

L'attentato è stato rivendicato con un messaggio via Viber dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS