Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 20 sospetti militanti islamici sono stati uccisi oggi in un attacco di un drone americano sulla linea di confine tra Pakistan e Afghanistan. Lo riferiscono fonti di intelligence locali.

Da quanto si è appreso le vittime appartengono all'Isis. Il raid è avvenuto nel territorio della provincia afghana di Nagrahar vicino alla linea di frontiera che separa la regione pachistana di Khyber-Pakhtunkwa. Il velivolo ha colpito un presunto covo dei jihadisti. Altri sette insorti sono rimasti feriti.

Il distretto di Achin, dove è avvenuto l'attacco del velivolo operato a distanza dalla Cia, è noto per la presenza di militanti dello Stato Islamico. La notizia non è tuttavia verificabile in maniera indipendente in quanto l'area non è accessibile ai media.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS