Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Un'esplosione all'interno di una base dell'esercito afghano vicino a Kabul ha provocato la morte di almeno un soldato e il ferimento di altri due. Lo dicono fonti ufficiali.
Ancora non è chiaro cosa abbia causato l'esplosione: il ministero della difesa afghano afferma che si è verificata mentre i militari stavano addestrandosi con armi pesanti.
Una fonte della sicurezza che ha chiesto l'anonimato ha affermato che si è trattato di un attacco suicida, come anche il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid. Secondo quest'ultimo l'attacco suicida è avvenuto mentre i soldati afghani lavoravano con consiglieri militari stranieri e che fra le vittime vi sarebbero stranieri.
La Nato da parte sua ha detto di essere informata dell'esplosione ma di non disporre di ulteriori informazioni.

SDA-ATS