Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Con 323 morti in otto mesi, il 2010 è già l'anno più nero per i soldati americani in Afghanistan, secondo un calcolo basato sui dati del sito indipendente icasualties.org. Nella sola giornata di ieri sono morti ben sei soldati USA: il sesto, ucciso in un attacco talebano nel sud del Paese, è stato annunciato stamattina in un comunicato dell'Isaf.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS