Le autorità hanno chiesto oggi a migliaia di persone di abbandonare alcune zone alla periferia di Kunduz City, capoluogo della omonima provincia settentrionale afghana, per facilitare una offensiva delle forze di sicurezza.

Gruppi di talebani giorni fa hanno attaccato varie località con un bilancio di 20 membri di esercito e polizia e 140 militanti morti. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok.

Un portavoce della polizia ha detto che all'offensiva parteciperanno 12'000 membri delle forze di sicurezza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.