Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Due soldati statunitensi della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) sono morti oggi in uno scontro con i talebani nella provincia orientale afghana di Kunar. Lo hanno reso noto la stessa Isaf a Kabul e fonti provinciali. Il generale Khalilullah Ziaee, capo della polizia in Kunar, ha detto che le due vittime sono statunitensi.
Nel conflitto a fuoco con i talebani, ha aggiunto, è morto anche un soldato afghano e tre altri sono rimasti feriti.
Il bilancio dei militari stranieri morti oggi è quindi salito a tre (uno è saltato in aria per una bomba nel sud) mentre il bilancio dall'1 giugno ha raggiunto quota 88.

SDA-ATS