Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - I talebani hanno respinto l'appello della Jirga, conclusa ieri a Kabul, per l'apertura di un dialogo di pace. Lo scrive il quotidiano pachistano "The News International".
Nella sua pagina online il giornale riporta una dichiarazione rilasciata ai giornalisti dal portavoce talebano Qari Muhammad Yousuf Ahmadi, secondo il quale "né le offerte della Jirga sono per noi accettabili, né l'invito di Karzai. Tutti questi sforzi sono diretti a prolungare la permanenza delle forze di occupazione straniera".
A proposito della Assemblea consultiva che ha radunato 1'600 delegati, ha detto che si tratta di una "riunione di sostenitori del governo afghano e di agenti che lavorano per potenze straniere".

SDA-ATS