Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'autobomba guidata da un kamikaze è esplosa oggi nella provincia afghana di Helmand uccidendo numerosi membri di un gruppo talebano dissidente (fra cinque e 26 secondo le fonti) e ferendone quattro. Lo riferisce la tv Tolo.

L'incidente, ha precisato l'emittente, è avvenuto nel distretto di Gereshk e le vittime causate dall'attentato appartengono al gruppo dissidente talebano guidato dal Mullah Rasul che si è staccato tempo fa dall'Emirato islamico dell'Afghanistan di cui è leader il Mullah Haibatullah Akhundzada, e, a quanto sembra, si preparava ad unirsi al processo di pace proposto dal governo.

Fonti ufficiali hanno fissato il numero dei militanti morti fra cinque e nove, mentre nella sua rivendicazione il portavoce ufficiale dei talebani Zabihullah Mujahid ha sostenuto che i morti sono 26 e i feriti 16.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS