Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un kamikaze si è fatto esplodere oggi nella piazza centrale di Kunduz City, capoluogo dell'omonima provincia settentrionale afghana, causando la morte di almeno due agenti della sicurezza e di un numero imprecisato di civili.

Fonti ospedaliere hanno confermato all'agenzia di stampa italiana ANSA di aver ricoverato almeno dieci persone con ferite di varia entità, aggiungendo che il bilancio delle vittime potrebbe crescere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS