Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una forte esplosione è avvenuta questa mattina vicino all'aeroporto internazionale di Kabul. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok. Tolo tv indica che si tratterebbe di un kamikaze che a piedi si è fatto esplodere vicino ad un checkpoint della polizia afghana.

L'attentato è stato realizzato intorno alle 11 locali, quando nelle vicinanze dell'aeroporto si era raccolta una folla di tifosi convenuti per ricevere la squadra di calcio afghana rientrata dall'India dove è stata sconfitta ieri sera per 2-1 nella finale della Coppa della Federazione sud-asiatica.

Il kamikaze è entrato in azione quando è ancora forte la tensione a Mazar-e-Sharif dove le forze di sicurezza afghane stanno affrontando un commando che ieri sera ha attaccato, senza riuscire ad entrarvi, il locale consolato indiano.

Fonti della polizia della provincia di Balkh hanno confermato che al momento gli attaccanti sono trincerati in un edificio davanti al consolato e che il bilancio provvisorio dell'operazione è di otto feriti, di cui tre civili e cinque agenti. La presunta morte di due militanti non è invece ancora stata convalidata dalle autorità afghane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS