Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I talebani hanno sferrato la notte scorsa in Afghanistan una serie di attacchi contro le forze di sicurezza nella provincia Kandahar (sud) risoltisi in scontri a fuoco che hanno provocato almeno 62 morti, di cui 40 insorti e 22 membri di polizia ed esercito.

Secondo fonti dell'amministrazione locale i distretti di Maiwand e Zeri sono stati teatro di battaglie durate fino all'alba di oggi. Obiettivi dei talebani, ha precisato il portavoce della polizia di Kandahar, sono stati almeno 15 checkpoint delle forze di sicurezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS