Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - I tre operatori italiani di Emergency, Marco Gratti, Matteo dell'Aria e Matteo Pagani, arrestati sabato scorso dalle autorita' afghane sono tornati in liberta'. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini, che ha espresso il suo "piu' vivo compiacimento per la positiva conclusione della vicenda".

SDA-ATS