Navigation

Afghanistan: Loya Jirga, sì a dialogo con talebani

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 novembre 2011 - 13:29
(Keystone-ATS)

I delegati alla Loya Jirga afghana convocata dal presidente, Hamid Karzai, a Kabul lo hanno autorizzato a trattare con i talebani che accettino di abbandonare le armi.

A grande maggioranza le commissioni che si sono specificamente occupate del dialogo con l'opposizione armata hanno sottolineato che "la pace è un bisogno urgente".

Da queste è pervenuta la richiesta al governo di dialogare con gli insorti e particolarmente con il loro leader supremo, il Mullah Omar.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?