Navigation

Afghanistan: maxisequestro 27 tonnellate di marijuana

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2012 - 19:45
(Keystone-ATS)

Oltre 27 tonnellate di marijuana sono state sequestrate oggi in Afghanistan in un'operazione congiunta delle forze di sicurezza afghane e della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato).

Lo rendono noto all'ANSA le stesse forze di sicurezza, precisando che l'operazione è stata eseguita a Panjwa, nella provincia di Kandahar e che l'enorme quantitativo di stupefacente è stato distrutto. In altre due operazione condotte sempre oggi nella provincia di Kandahar e in quella di Helmand sono stati sequestrati e distrutti altri 400 kili di marijuana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?