Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Cinque agenti afghani, fra cui il capo della polizia del distretto di Dawlatabad, nella provincia settentrionale di Balkh, sono morti oggi per l'esplosione di una mina. Lo riferisce la tv Ariana.

Il portavoce del governo provinciale, Munir Ahmad Farhad, ha confermato l'incidente precisando che oltre alle vittime altre sei persone sono rimaste ferite, fra cui due civili.

Il rudimentale ordigno (ied), si è infine appreso, è scoppiato al passaggio di un veicolo con cui le forze di sicurezza stavano pattugliando la zona.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS