Navigation

Afghanistan: motocicletta-bomba, 12 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2012 - 18:25
(Keystone-ATS)

Una motocicletta-bomba è saltata in aria nel pomeriggio nella provincia settentrionale afghana di Kunduz, causando almeno dodici morti e 35 feriti. Lo ha appreso l'agenzia di stampa italiana Ansa da fonti della polizia locale.

Lo scoppio, ha detto il capo della polizia del distretto di Dasht-e-Archi, Hameed Agha, "è avvenuto nella piazza centrale del nostro distretto".

Si tratta del secondo devastante attentato avvenuto in Afghanistan dopo quello della provincia di Nimroz che ha un bilancio provvisorio di 37 morti e 79 feriti.

"Quasi tutte le vittime sono civili - ha detto infine la fonte - e l'esplosione è avvenuta poche ore prima della fine del periodo di digiuno quotidiano del Ramadan, quando la gente era impegnata ad acquistare il cibo nei mercato centrale".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?