Navigation

Afghanistan: Mullah Omar è vivo secondo Talebani

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 maggio 2011 - 09:05
(Keystone-ATS)

I talebani pachistani e quelli afghani hanno smentito oggi notizie riguardanti l'uccisione del loro leader, il Mullah Omar, in Pakistan. La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) è al corrente delle voci circolanti circa la possibile uccisione del Mullah Omar, ma non è in grado di confermarle.

In precedenza l'emittente privata afghana Tolo Tv, citando fonti anonime dei servizi di sicurezza di Kabul, aveva diffuso la notizia secondo cui il Mullah Omar era stato ucciso due giorni prima nel Waziristan da forze di sicurezza pachistane.

Dal canto suo, l'agenzia iraniana Fars - citando "fonti di sicurezza" a Kabul contattate dal suo corrispondente - ha riferito che il Mullah Omar sarebbe stato eliminato nei pressi di Quetta, capoluogo della provincia pachistana del Baluchistan, che confina con Iran e Afghanistan. Addirittura, scrive l'agenzia iraniana, il corpo del Mullah Omar sarebbe sottoposto in queste ore ad alcuni accertamenti medici.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?