Navigation

Afghanistan: Parigi, soldati assassinati, erano disarmati

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 14:23
(Keystone-ATS)

I quattro militari francesi uccisi oggi in Afghanistan "non erano armati" e sono stati "assassinati". Lo affermato il ministro francese della Difesa, Gerard Longuet.

"Non erano armati e sono stati assassinati da un soldato afghano", ha detto Longuet alla tv France 2. "Non sappiamo per ora se si tratti di un talebano infiltrato o di qualcuno che ha deciso la sua azione per ragioni che non controlliamo", ha aggiunto il ministro della Difesa.

I soldati sono stati attaccati mentre stavano terminando una sessione di allenamento sportivo, ha indicato a una fonte della sicurezza all'Afp. "I francesi stavano per terminare la loro seduta sportiva all'interno" di un perimetro militare situato nel sud della zona controllata dalle forze francesi e dove si trovano dei cooperanti afghani e degli istruttori francesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?