Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Un aereo della compagnia privata Pamir, "scomparso dai radar" in Afghanistan, è precipitato a nord della capitale Kabul, "vicino al Salang Pass". Lo indica il ministero degli Interni afghano, precisando che a bordo vi erano 38 passeggeri, di cui 6 stranieri, e 5 membri dell'equipaggio.
"Siamo molto preoccupati, l'aereo potrebbe essere andato giù", aveva riferito in precedenza Mohammad Omar, governatore della provincia di Kunduz, nel nord dell'Afghanistan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS