Almeno sette civili, fra cui quattro bambini, sono morti quando il risciò a motore su cui viaggiavano è saltato su un rudimentale ordigno esplosivo nella provincia sud-occidentale afghana di Nimroz. Lo riferisce Tolo Tv.

In un comunicato il governo provinciale ha indicato che l'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nel distretto di Khashrod mentre il gruppo era in viaggio verso il capoluogo, Zaranj.

La Missione Onu di assistenza all'Afghanistan stima che nel primo trimestre 2015 il conflitto ha causato 655 morti e 1155 feriti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.