Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un veicolo ha urtato ieri sera un rudimentale ordigno esplosivo (ied) collocato sul ciglio di una strada del distretto di Khak-e-Jabar della provincia di Kabul causando la morte di almeno quattro civili ed il ferimento di altri sette. Lo riferisce oggi Tolo Tv.

Il responsabile della sicurezza per la provincia di Logar, Qari Mohammad Wora, ha indicato che il gruppo di residenti del Logar stava recandosi a Kabul per questioni private.

La stessa fonte ha precisato che fra le vittime vi è una donna mentre anche due bambini risultano feriti.

Nessun gruppo, fra cui i talebani che sono soliti realizzare questo tipo di attentati ha per il momento rivendicato l'operazione.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS