Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei militanti afghani condannati per terrorismo sono stati impiccati oggi a Kabul. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok.

Citando un comunicato del palazzo presidenziale e fonti attendibili, l'agenzia aggiunge che le condanne a morte stabilite per i sei da tribunali afghani sono state eseguite nel carcere di Pul-i-Charkhi.

Da parte sua il vice-portavoce presidenziale, Shah Hussain Murtazawi, ha ricordato che l'impiccagione è avvenuta dopo che recentemente il presidente Ashraf Ghani ha annunciato una mano dura nei confronti dei talebani che non accettano di intavolare un dialogo di pace con il governo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS