Navigation

Afghanistan: Talebani, smentita ripresa dialogo con USA

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 aprile 2012 - 15:00
(Keystone-ATS)

I talebani hanno smentito oggi che siano ripresi i contatti con gli Stati Uniti in Qatar, come sostenuto ieri "da un canale tv britannico" (Channel 4). È quanto emerge da una Dichiarazione dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan.

In una dichiarazione pubblicata sul loro sito web ufficiale, i talebani ribadiscono che "sono destituite di qualsiasi fondamento le notizie riguardanti una ripresa dei contatti in Qatar con gli USA e in particolare lo svolgimento di due riunioni".

"Da quando abbiamo annunciato la sospensione dei contatti - si dice ancora - nulla è cambiato e nulla cambierà fino a quando gli Stati Uniti non rispetteranno gli impegni presi nell'accordo raggiunto con noi".

Secondo 'Channel 4' i colloqui con emissari statunitensi in Qatar sarebbero stati condotti da due responsabili dei talebani: Tayyeb Agha, già intervenuto in passato, e Shahbudeen Delawar, ex ambasciatore dei talebani in Arabia saudita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?