Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I talebani hanno confermato di aver rilasciato ieri il cittadino canadese Colin Rutherford, catturato dai mujaheddin dell'Emirato islamico circa cinque anni fa nella provincia di Ghazni, "per ragioni umanitarie" e dopo un intervento del Qatar.

In una breve nota pubblicata nel portale Internet il portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid, ha indicato che il rilascio è avvenuto "in base a ragioni umanitarie e alla sublime etica islamica, con l'intermediazione dello Stato del Qatar e in linea con le istruzioni del leader dell'Emirato islamico dell'Afghanistan".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS