I talebani si sono impossessati di un altro distretto, il secondo in 48 ore, nella provincia settentrionale afghana di Kunduz. Lo riferisce 1TvNews.

Citando Sadruddin Sadri, governatore del distretto di Dasht-i-Archi, l'emittente indica che gli insorti stanno rapidamente avanzando verso il capoluogo.

Sabato i seguaci del Mullah Omar si erano impadroniti del distretto di Chardara, costringendo le forze di sicurezza afghane ad un precipitoso ripiegamento.

Kunduz è considerata una provincia strategica perché confina con il Tagikistan ed è contro di essa che i talebani hanno concentrato i loro attacchi nell'ambito della loro Offensiva di primavera.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.