Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un imprecisato numero di prigionieri talebani del carcere di Herat (Afghanistan occidentale) sono fuggiti nelle ultime ore attraverso un tunnel che avevano scavato. La notizia, diffusa dal portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid, è stata confermata anche dal governatore provinciale, Sayed Fazlullah Wahidi.

Fonti della polizia locale hanno detto che fra quattro e sei degli evasi sarebbero stati già arrestati, mentre solo due vengono ancora attivamente ricercati.

Da parte sua Mujahid non precisa in un tweet il numero degli evasi, limitandosi a dire che "ora si trovano in un'area sicura".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS