Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I talebani afghani hanno liberato ieri un gruppo di 33 lettori e studenti dell'Università di Kandahar preso in ostaggio il 10 giugno nella provincia meridionale di Ghazni. Lo ha reso noto il portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid.

Il giorno del sequestro gli universitari erano in viaggio fra Kandahar City, nel sud, e Kabul.

In un breve comunicato Mujahid ha spiegato che "i 33 lettori e studenti erano stati sequestrati perchè in base a informazioni ricevuto destavano sospetti. Ma dopo aver svolto indagini, la nostra Commissione superiore per l'istruzione ha deciso che potevano essere rilasciati".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS