Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il canton Argovia ha ricordato oggi gli oltre 3000 caduti della seconda battaglia di Villmergen (AG), che il 25 luglio 1712 oppose cattolici a protestanti. La consigliera federale Doris Leuthard, che abita a poco più di una decina di chilometri dal luogo dello scontro, ha invitato ad impegnarsi per la libertà, la tolleranza e l'uguaglianza.

Alla cerimonia di commemorazione - che avviene esattamente 300 anni dopo la firma del trattato di pace ad Aarau, l'11 agosto 1712 - hanno partecipato anche rappresentanti delle chiese e delegazioni dei cantoni allora su fronti contrapposti: i riformati erano Berna e Zurigo, mentre fra i cattolici figuravano Lucerna, Uri, Svitto, Untervaldo, Zugo, Vallese e l'abbazia di San Gallo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS