Navigation

AG: fumo sui terreni della centrale di Beznau

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2012 - 14:50
(Keystone-ATS)

Sui terreni della centrale nucleare di Beznau, a Kleindöttingen (AG), si è sprigionato stamani del fumo da un sistema di teleriscaldamento. I pompieri sono venuti a capo del problema in mezz'ora, indica il gestore dell'impianto Axpo. Non vi sono stati feriti.

Il fumo si è sviluppato in un compensatore di corrente reattiva, le cui bobine erano sovraccariche. I due reattori nucleari non sono stati interessati dal problema e hanno continuato a funzionare normalmente, ha precisato la società. Anche il sistema di teleriscaldamento non ha subito interruzioni. La centrale di Beznau fornisce calore a circa 15'000 abitanti in undici comuni della regione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?