Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un docente di scuola elementare di Bözberg (AG) è stato condannato a una multa si 100 franchi per aver eseguito una dimostrazione pratica con una pistola "softair" davanti ai suoi allievi.

Il Ministero pubblico argoviese ha archiviato un procedimento per tentata coazione ed ha emesso un decreto d'accusa per violazione alla legge sulle armi.

La dimostrazione pratica davanti agli allievi è avvenuta lo scorso mese di novembre. L'insegnante aveva puntato la pistola giocattolo alla tempia ed aveva detto agli allievi che avrebbe premuto il grilletto se questi non avessero trovato la soluzione giusta ad un compito di matematica.

In seguito ad una segnalazione della commissione scolastica, la procura distrettuale ha aperto un procedimento penale per tentata coazione e violazione alla legge sulla armi. Il Ministero pubblico cantonale è arrivato alla conclusione che gli allievi erano ben consapevoli che si trattava di una pistola giocattolo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS