Un motociclista svizzero 22enne è stato "pizzicato" da un radar ieri a Freienwil (AG) mentre circolava a 149 km/h su un tratto limitato a 80 km/h. Il suo veicolo è stato sequestrato e la patente ritirata, ha indicato oggi la polizia cantonale. Il giovane rischia da uno fino a quattro anni di detenzione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.